Paziente con fortissime necessità estetiche e vecchia otturazione in amalgama infiltrata da carie

Rimozione della vecchia amalgama sotto diga di gomma (in questo modo il paziente evita di ingerire le polveri generate dalla fresatura dell’amalgama, le quali contengono sostanze tossiche quali il mercurio) e diagnosi cavitaria

Preparazione dell’elemento per un intarsio e presa dell’impronta al termine della prima seduta

Nella seconda seduta viene cementato l’intarsio, con conseguente miglioramento sia dell’estetica che della resistenza dell’elemento dentale

Visione frontale a forte ingrandimento del premolare restaurato al termine della seconda seduta

All rights reserved © 2022.
Made in KRESCENDO Multimedia

Privacy Policy - Cookie Policy